Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità

Source: https://1000logos.net/united-nations-logo

 

La Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità (UNCRPD) è il primo strumento  internazionale legalmente vincolante che individua standard minimi per i diritti delle persone con disabilità e la prima convenzione dei diritti umani cui l’Unione Europea abbia partecipato.

I Principali elementi della COnvenzione delle NU sono riflessi nella Strategia Europea sulle Disabilità 2010-2020

Per l’UE , la convenzione è entrata in vigore il 22 gennaio 2011. Tutti gli Stati Membri hanno firmato e ratificato la convenzione, 22 Stati dell’UE hanno anche firmato il  protocollo opzionale nel gennaio 2019.

La Commissione discute regolarmente l’implementazione delle convenzione a livello di UE e a livello di Stati Membri in un gruppo di alto livello sulla disabilità con :

  • La Commissione Europea
  • Esperti degli Stati Membri dell’Unione Europea
  • Norvegia
  • diverse associazioni a livello europeo ivi incluse le organizzazioni di persone disabili (DPOs)

L’obiettivo principale è quello di stabilire una stretta cooperazione tra le istituzioni degli Stati membri, la Commissione e la società civile sulle questioni relative alla disabilità e di facilitare lo scambio di informazioni, esperienze e buone pratiche nel settore della disabilità.

Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità